Il Signore ha un grande progetto per ognuno di noi

Il Signore ha un grande progetto per ognuno di noi

La testimonianza di Thiyagu

Ringrazio il Signore e la Koinonia per la possibilità che mi è stata concessa di poter studiare teologia. All’inizio ero timoroso della sfida che si presentava davanti a me: vivere e studiare in un nuovo paese con una lingua diversa.
I primi due mesi di scuola non capivo niente: la lingua, i concetti, le idee mi erano difficili.
Provenendo da una cultura diversa ho trovato anche difficoltà nei modi di ragionare e parlare, ma sapevo che dovevo superare tali ostacoli. Grazie a Dio, pian piano le cose sono iniziate a cambiare, perché ho cominciato a sperimentare il sostegno e l’incoraggiamento dei miei fratelli e sorelle studenti, attraverso la preghiera, l’amicizia. Così, sempre più ho potuto comprendere le lezioni e vivere bene la vita comunitaria.
Lo studio per me è molto importante. Mi permette di conoscere i principi fondamentali della fede che posso trasmettere alla mia comunità in India, una volta terminata la formazione.
Sono convinto che il Signore ha un grande progetto per ognuno di noi. Il progetto è suo e Lui ci precede nel cammino, ci prepara la strada perché possiamo camminare più speditamente. È questo che sto sperimentando in questo tempo di formazione: il Signore va davanti a me e mi sostiene affinché il suo progetto si realizzi in pienezza.
È difficile elencare che cosa mi abbia colpito di più, perché entrare in contatto con una nuova cultura, con diversi modi di pensare, di vivere e di affrontare le difficoltà, è già per me un grande arricchimento, ma se dovessi nominare una di queste cose, credo che quella che mi ha colpito di più è l’accoglienza della comunità qui in Italia:
non mi sono mai sentito un estraneo.
L’essere inserito in un’Università Pontificia mi apre nuovi orizzonti. Posso entrare in contatto e in dialogo con altri studenti e professori delle diverse comunità religiose e laiche, creando ponti di comunione. Questo è un grande dono sia a livello intellettuale che umano, perché mi rendo sempre più conto che il cammino verso la conoscenza si fa insieme.
È un privilegio per me come studente della Koinonia, camminare insieme ai miei fratelli e sorelle. Il nostro carisma e la nostra amicizia, ci contraddistinguono, ed è bello godere dell’approvazione sia dei docenti che dei colleghi con cui condividiamo ardue ore di studio.
Per concludere, ringrazio ciascuno di voi per la vostra preghiera e per i vostri contributi economici, che rendono possibile la mia formazione accademica.
Che Dio vi benedica! con Amicizia

Thiyagu Kulandai Ray

Articolo tratto dalla rivista periodica della Koinonia “il KeKaKò”


2018-02-16T13:10:09+00:00 02/02/2018|Formazione, Testimonianza|

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti